La nostra storia

Dai uno sguardo alla nostra azienda e scopri come lavoriamo

Sedicifoglie è nata nel 2010, con la creazione di un noccioleto a Mombaruzzo, in Piemonte.

 

Siamo orgogliosi coltivatori di nocciole dal 2010 e, dal 2018, abbiamo avviato anche un’attività di pasticceria trasformando solo ed esclusivamente le nostre nocciole biologiche in dolci fatti a mano, come una volta, fuori dalle logiche industriali.

 

 

I prodotti Sedicifoglie offrono un dolce sapore di casa.

 

 

 

*A destra, il nostro noccioleto, d’estate e d’inverno dopo una nevicata.

I nostri servizi

Sorprendi qualcuno di speciale con un prodotto speciale

Coltivazione e vendita nocciole

Grazie al nostro noccioleto coltiviamo e lavoriamo tutte le nocciole di cui abbiamo bisogno per i nostri prodotti. Un processo produttivo familiare, semplice e naturale che ci permette di mantenere un elevato standard qualitativo.

Prodotti alle nocciole

Direttamente dalle nostre nocciole biologiche produciamo dolci artigianali tipici della tradizione piemontese, ma con un pizzico di innovazione. La materia prima che utilizziamo è sempre di prima scelta e cerchiamo, fin dove possibile, di utilizzare ingredienti locali accuratamente selezionati, dalle farine alle uova.

La nostra missione

Il passaggio da ‘semplici’ coltivatori di nocciole a creatori di prodotti di pasticceria artigianale nasce da un principio semplice: abbiamo capito essere impossibile trovare, a causa delle più diffuse logiche industriali, un produttore che ci garantisse la corretta trasformazione delle nostre nocciole in un prodotto che fosse biologico come lo intendiamo noi, ossia biologico a oltranza, senza compromessi. In un mondo sempre più attento alla qualità e alla freschezza dei prodotti, siamo convinti esserci spazio per chi come noi crede nella genuinità del prodotto. Per questo motivo non saremo rapidissimi ad evadere il tuo ordine, potremmo prenderci fino a 24/36 ore, ma non perché siamo lenti a impacchettarlo o spedirlo, ma perché produciamo il prodotto senza logica di stoccaggio e conservazione, secondo le più moderne filosofie produttive dello slow-food. Tutto questo per garantire la miglior qualità di prodotto a chi lo riceverà.

  • Baci di dama
  • Brutti e buoni
  • Amaretti di nocciole
  • Torta di nocciole
  • Torta di nocciole al cioccolato
  • Tartufi bianchi
  • Tortino di nocciole
  • Tortino di nocciole al cioccolato
  • Cantucci
  • Paste di meliga
  • Quadrotti uvetta, rosa e moscato
  • Tartufi neri

Scopri i nostri prodotti di prima scelta preparati per te con amore!

Storia completa e dettagli di produzione

Tutte le informazioni che cerchi le trovi qui

In Piemonte, nel cuore del Monferrato, si trova l’Azienda Agricola Sedicifoglie di Tocco Susanna, una realtà a gestione famigliare, dove viene coltivata su circa due ettari la nocciola trilobata tipica del Piemonte.

L’azienda ha effettuato l’impianto frutticolo nel 2010 e da allora gestisce la coltura nel pieno rispetto di quelle che sono le linee guida dettate dall’agricoltura biologica, eliminando quindi l’uso di prodotti di sintesi e intervenendo in campo nel modo meno invasivo possibile per le piante.

Il noccioleto è immerso in piena campagna e fa parte di un ecosistema che comprende insetti e animali di vario genere, con i quali i proprietari dell’azienda si rapportano in modo rispettoso, consapevoli della bellezza della biodiversità.

L’attività di trasformazione delle nocciole è stata avviata solo nel 2018 e mira alla conservazione degli aromi e delle proprietà nutritive benefiche che possiede questo frutto.

IL NOCCIOLETO

L’azienda agricola Sedici Foglie è situata a Mombaruzzo, un piccolo paesino nel cuore del Monferrato, zona che è entrata a far parte dell’UNESCO a partire dal 2014.

PROPRIETA’ NUTRITIVE DELLA NOCCIOLA

  • Abbassano il colesterolo LDL (colesterolo cattivo) e i trigliceridi mentre aumentano il colesterolo HDL (colesterolo buono) grazie ai grassi monoinsaturi
  • Prevengono le malattie cardiovascolari grazie al contenuto di fitosteroli
  • Grazie all’alto contenuto di vitamina E hanno un’azione antiossidante e contrastano l’invecchiamento della pelle
  • Sono ricche di calcio e magnesio che rafforzano ossa e muscoli
  • Sono ricche di vitamine del gruppo B che ottimizzano l’azione del sistema nervoso
  • Grazie al ferro prevengono l’anemia
  • Contengono molte fibre che assicurano la salute dell’apparato digerente, migliorando la regolarità intestinale e quindi l’eliminazione delle tossine
  • Hanno un effetto antitumorale rafforzato anche dalla presenza di manganese che mette al riparo le cellule dal cancro

LINEA PRODUTTIVA

  • DAL CAMPO AL LABORATORIO: Dopo aver effettuato la prima fase, che è la raccolta, avviene il secondo passaggio, ovvero l’essicazione, che consiste nel lasciar riposare le nocciole al sole per almeno 48 ore. Questo procedimento viene fatto per far asciugare la nocciola in modo che il tenore di umidità arrivi sotto il 12%. Terminata questa fase avviene una prima pulizia, che noi effettuiamo manualmente, per eliminare sassi, terra, legno e tutte le possibili impurità.
  • CALIBRATURA e SGUSCIATURA: A questo punto le nocciole vengono calibrate, quindi suddivise in base alla grandezza, per agevolare la fase successiva che è quella della sgusciatura. Le nocciole vengono fatte passare nella macchina sgusciatrice che permette alla nocciola cruda di separarsi dal guscio senza rompersi o subire ammaccature. Alla fine della sgusciatura viene fatta una prima cernita, che non sarà quella definitiva perché in questa fase la nocciola è ricoperta dalla sua pellicola.
  • TOSTATURA: la nocciola cruda viene introdotta nel tostino dove avviene la tostatura. Questa è effettuata a basse temperature e per un tempo più prolungato, in modo da non eliminare le proprietà nutritive con il calore, mantenendo comunque una cottura omogenea. La nocciola tostata, ancora calda viene separata dalla pellicola, permettendo così di fare l’ultima cernita del prodotto.
  • TRASFORMAZIONE IN GRANELLA E FARINA: a questo punto la nocciola è pronta per essere trasformata, attraverso un processo di macinazione più o meno fine, in granella o farina.
  • CONFEZIONAMENTO: le nocciole, la farina e la granella, sono pronte per essere confezionate e messe sottovuoto per garantire una lunga conservazione (circa 18 mesi).